home page ufo vai al sito del CISU segnalaci un avvistamento ufo dizionario ufologico  
ufo news
Quick links 31 Gennaio 2009 Il settimanale di Rai 3 parla di ufo nella sede cisu viterbo video avvistamento ufo Maggio 2007 Viterbo lanterne cinesi ed avvistamenti ufo avvistamenti ufo Dicembre 2007 Gennaio 2008 Ufo del Gennaio '79 La roccaccia: alberi abbattuti in una pineta Monte Amiata: alberi abbattuti Resoconto spedizione Sassalbo 2001 Resoconto spedizione Sassalbo 2002 18° convegno di ufologia Statistiche ufo Rassegna stampa


sabato 20 luglio 2019
 


Luce misteriosa ad Amelia

dal Corriere di Viterbo del 15/08/03 cronaca di Terni

Puntualissima ogni notte e ben visibile sopratutto dai pazienti ricoverati
all'ospedale
LA LUCE MISTERIOSA ALEGGIA DA GIORNI SULLA CITTA'

AMELIA- (Ch.C.) "La sta guardando quella luce?" Mercoledì sera siamo
intorno alle dieci e trenta. All'altro capo del telefono sta il nostro
interlocutore, ricoverato all'ospedale cittadino che, come ormai succede da
una settimana affacciato dalla finestra della propria stanza guarda in alto
verso il cielo."Da qui si vede benissimo, continua, e si sta avvicinando
verso Amelia. Guardando verso la Cattedrale è possibile vederla a sinistra
rispetto alla Luna". Quella luce misteriosa non si è fatta
attendere:puntuale come ogni sera dallo scorso Mercoledì, si affaccia con
tutte le sue sfaccettature sulla città  dalle mura poligonali e lascia a
bocca aperta, quanti incontra sulla sua strada. Come i pazienti del Santa
Maria dei Laici, impressionati dall'accaduto e sempre più convinti che
quella non sia soltanto una luce. Dalla descrizione telefonica siamo poi
passati quasi a toccare con mano quanto ci veniva raccontato. E in effetti
quella luce c'è e fa uno strano effetto. Sopratutto perchè sembra in
movimento e prima di esplodere in tutta la sua brillantezza, i suoi contorni
sono piuttosto definiti, netti e chiari. Lontani dal dire che si tratti di
un oggetto volante non identificato, per mancanza di conoscenze tecniche
adeguate e in funzione della sindrome di San Tommaso, dobbiamo comunque
constatare un certo fascino nell'evoluzione compiuta dal bagliore. I
contorni lentamente si rarefanno trasformandosi in una corona, quasi si
trattasse di una stella. La più brillante e anche la più grande del
firmamento estivo. In precedenza, durante quello che sembra un lento
movimento di avvicinamento alla città , quella palla ha una forma molto
simile ad un satellite. Suggestione o realtà  che sia,
sembra d'intravedere antenne o comunque bracci meccanici. Niente paure o
allarmismi. La guerra dei mondi è un'invenzione in celluloide e Amelia non è
lo scenario fantascientifico di un invasione aliena. Eppure quel tanto di
assurdo non guasta mai. Per solleticare fantasie e speranze di tanti:
sognatori lo siamo un più tutti. E poi nonostante la razionalità  e la
prudenza che il caso impone, rimane sempre quel sottilissimo dubbio. Sarà 
anche una sonda, un satellite. Certo però sarebbe decisamente più
interessante se si trattasse veramente di alieni.



Torna alle news

Segnala un avvistamento


        




© CISU sez. Viterbo
  Cosa intendiamo  |  Le ipotesi  |  Link  |  Libri Attività  |  Come collaborare UFO nella Tuscia  |  Avvistamenti  |  Sede Cisu di Viterbo