home page ufo vai al sito del CISU segnalaci un avvistamento ufo dizionario ufologico  
ufo news
Quick links 31 Gennaio 2009 Il settimanale di Rai 3 parla di ufo nella sede cisu viterbo video avvistamento ufo Maggio 2007 Viterbo lanterne cinesi ed avvistamenti ufo avvistamenti ufo Dicembre 2007 Gennaio 2008 Ufo del Gennaio '79 La roccaccia: alberi abbattuti in una pineta Monte Amiata: alberi abbattuti Resoconto spedizione Sassalbo 2001 Resoconto spedizione Sassalbo 2002 18° convegno di ufologia Statistiche ufo Rassegna stampa


domenica 25 giugno 2017
 

Provincia di Viterbo


18° CONVEGNO NAZIONALE DI UFOLOGIA

VITERBO - 27 SETTEMBRE 2003


Centro Italiano Studi Ufologici, con il patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Viterbo e del Comune di Viterbo

"Su cose che si vedono in cielo - Lo studio dei fenomeni UFO"


Il 18esimo Convegno Nazionale di Ufologia, organizzato a Viterbo dal Centro Italiano Studi Ufologici, oltre ad essere stato inserito nel 'Settembre Viterbese', ha ricevuto il Patrocinio del Comune di Viterbo,della Provincia di Viterbo e della Regione Lazio.

La manifestazione, che si è svolta presso il 'Pianeta Benessere' ha visto un'ampia partecipazione non solo di Ufologi da tutta Italia, ma anche di un numeroso pubblico, che ha assistito per tutto il tempo con interesse e partecipazione.
Tanta attenzione è stata rilevata anche su Internet, infatti il Convegno era in diretta On-Line seguibile quindi da casa in video e audio; numerose le e-mail pervenute che ponevano domande alle quali in parte è stato risposto durante il dibattito conclusivo.

Sei sono state le relazioni presentate (Edoardo Russo, Angelo Ferlicca, Paolo Fiorino, Maurizio Verga, Paolo Toselli e Giuseppe Stilo i relatori)

Edoardo Russo, Presidente del CISU, ha aperto i lavori con i dovuti ringraziamenti alle istituzioni, iniziando poi ad illustrare la sua relazione ai presenti, relazione che ha voluto approfondire il concetto ed il significato dei termini Ufo e Ufologia, ricollocandoli nel giusto ambito, dopo che nel decennio appena trascorso né è stato fatto un uso improprio e, talvolta, un abuso.

Russo ha poi ribadito la centralità e l'importanza di un approccio metodologico di tipo scientifico, unico strumento per affrontare in sede d'indagine la complessità del fenomeno U.F.O.

A seguire è stata svolta da Angelo Ferlicca, responsabile locale del CISU, una panoramica sul fenomeno Ufo nel Viterbese, corredata da grafici e cifre che delineavano un'immagine più che mai viva e presente di questo fenomeno con caratteristiche che non si discostano dai dati Nazionali che il CISU ha rilevato; Ferlicca, ha poi presentato una serie di casi accaduti nel Viterbese (fra cui un caso fotografico interessante) corredati da foto o ricostruzioni grafiche che riproducevano fedelmente l'avvistamento dei Testimoni.

Altra interessante Relazione è stata quella di Paolo Fiorino Responsabile per il Cisu dei rapporti con gli Enti Pubblici fra cui lo Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare.
Fiorino ha riferito, per la prima volta pubblicamente, del rilascio tra il 1996 e il 2001 della quasi totalità del materiale documentario sugli Ufo (per un totale di qualche migliaio di pagine) detenuto dallo Stato Maggiore dell'Aeronautica e precedentemente coperto da classifica di riservatezza, a seguito di un articolato programma di apposita declassificazione, richiesta ed ottenuta dal Centro Italiano Studi Ufologici.
Purtroppo i tragici fatti dell'11 Settembre, unitamente ad un avvicendamento di personale, hanno per il momento congelato questo importante rapporto di collaborazione che tutti ci auguriamo possa essere ripristinato quanto prima.

Maurizio Verga ha invece ci ha messo in guardia dalle possibili falsificazioni di fotografie che ritraggono Ufo, illustrando alcuni procedimenti per smascherarle; si è parlato quindi di 'grandi falsi', ma anche di foto che hanno retto tutte le prove tecniche di verifica.
Ha proseguito ribadendo quello che gli ufologi dicono da anni e cioè che comunque anche una 'buona' foto di Ufo non può costituire elemento sufficiente di prova, lasciando alla ricerca il suo cammino verso la verità.

Paolo Toselli ci ha introdotto in alcuni cambiamenti nella descrizione da parte dei testimoni di avvistamenti ufo, e come questa cosa si sia riprodotta in campo mediatico: le tradizionali impronte sul terreno sarebbero sostituite dai Crop Circles, dai classici incontri del terzo tipo, ci si sposterebbe ai rapimenti alieni, passando per basi segrete aliene, fino ad arrivare ai presunti complotti di governi con alieni sui generis grigi! Questo impone la necessità di una riflessione per capire quanto e cosa, si debba prendere in considerazione nell'evoluzione della storia ufologica.

Ed è appunto poi di Storia che l'ufologo Giuseppe Stilo ha parlato ad una platea attenta ed interessata; Lui, storico ufficiale del Cisu, ha sottolineato l'importanza di una ricostruzione storica del fenomeno Ufo: dai Primi Razzi Fantasma, passando per i Dischi Volanti fino ad arrivare agli Ufo in un cambio di aggettivi tutti riconducibili ad un unico fenomeno.
Ricostruire Storicamente significa rivisitare il passato per comprendere meglio il presente. Capire il Linguaggio, il contesto socio culturale, l'approccio dei primi ricercatori dell'epoca, significa quantificare il Fenomeno nella sua fase iniziale in tutti suoi ambiti, ma significa anche reperire e salvaguardare una mole documentaria che altrimenti rischierebbe di perdersi; Un lavoro unico e straordinario che non mancherà di dare i suoi frutti, aggiungendo conoscenza per lo studio del fenomeno Ufo.

Ultimate le relazioni, è stato dato spazio alle domande che sono state rivolte ai relatori sulla base sia delle relazioni presentate, sia sugli argomenti più generali del fenomeno Ufo anche di quelle pervenute on-line .

Il Centro Italiano Studi Ufologici ringrazia quindi tutti quelli che a vario titolo hanno permesso la realizzazione del Convegno, nonché l'Amministrazione Comunale, Provinciale, Regionale per il Patrocinio concesso e in particolare il Comune di Viterbo per l'inserimento nel 'Settembre Viterbese'.


I relatori Edoardo Russo introduce i lavori
Angelo Ferlicca Il punto informazioni
Il pubblico Maurizio Verga
Un caso ufologico del viterbese Statistiche
La ricostruzione di un avvistamento Il manifesto

        


Vola a prezzi scontati!


© CISU sez. Viterbo
  Cosa intendiamo  |  Le ipotesi  |  Link  |  Libri Attività  |  Come collaborare UFO nella Tuscia  |  Avvistamenti  |  Sede Cisu di Viterbo